Viewing posts categorised under: News Bava di Lumaca

Brufoli e alimentazione: quando la cosmesi non basta

News Bava di Lumaca | 0 comments | by nuvo.cosmetic

Cosa sono i brufoli: le cause principali

Diversi studi sono concordi relativamente ai fattori che determinano l’acne.

In primis rientra lo stress, seguito da disfunzioni ormonali (tipiche del periodo del ciclo e della gravidanza), abitudini poco salutari (soprattutto fumo ed alcool) e cattiva alimentazione. I brufoli possono comparire in ogni zona del corpo, dal viso alle braccia, fino alle cosce.

Quando si fa riferimento ad un brufolo ci si riferisce ad un eccesso di sebo concentrato in un unico punto. Non è raro che, in determinate situazioni, un brufolo nasca come una sorta di difesa automatica cui l’organismo fa ricorso. Questo accade, ad esempio, in seguito ad un’esposizione ai raggi del sole prolungata per diverse ore. Se gli effetti dell’acne a livello estetico sono evidenti, ancora più devastante può essere l’impatto psicologico di quella che viene fatta rientrare nel lungo elenco le malattie croniche. Soprattutto nei più giovani, particolarmente interessati dal fenomeno, l’equilibrio emotivo può essere messo a dura prova dall’acne.

L’importanza di scelte alimentari corrette

Molte persone tendono a sottovalutare l’impatto di un’alimentazione poco sana sull’acne. Anche se una dieta varia ed equilibrata non è in grado, di per sé, di impedirne la comparsa, una corretta alimentazione può ridurne gli effetti.

Oltre garantire una pelle più sana ed elastica, una maggiore attenzione nella scelta degli alimenti evita o, comunque, attenua, la comparsa dell’acne. Chi desidera eliminare i brufoli dovrebbe limitare il consumo di carne e prodotti caseari ad elevato contenuto di grassi, sale e zucchero raffinato. Al contempo, è importante aumentare le quantità di verdura, frutta, pesce, frutta secca e olio vegetale. Così facendo verranno introdotti nell’organismo acidi grassi essenziali, beta-carotene e sali minerali quali manganese, rame, selenio e vitamine. Fondamentale è l’acqua, tanto che, quotidianamente, è consigliato assumerne almeno 2 litri.

La cosmesi e i brufoli: perché scegliere i prodotti Nuvò Cosmetic

Associare ad una maggiore attenzione all’alimentazione l’acquisto di prodotti cosmetici efficaci nell’eliminare i brufoli è il modo migliore per veder migliorare velocemente la propria condizione. A godere di un ottimo riscontro da parte del pubblico femminile sono le creme a base di bava di lumaca.

Cosa caratterizza i prodotti Nuvò Cosmetic a base di bava di lumaca? Utilizzabili come coadiuvanti nella “lotta” contro brufoli e cicatrici derivanti da acne, beneficiano della presenza di peptidi, vitamine, proteine, minerali, acido ialuronico e acido glicolico. Ai peptidi è riconosciuta un’efficace azione esfoliante ed emolliente. L’acido glicolico, invece, favorisce la rigenerazione delle cellule epidermiche e, allo stesso tempo, rende più agevole l’eliminazione delle impurità e delle cellule morte. Merita di essere sottolineato come le creme a base di bava di lumaca siano in grado di agire anche nei casi di acne tardivo.

 

read more

Crema viso: a che età iniziare ad usarla?

News Bava di Lumaca | 0 comments | by nuvo.cosmetic

Paura dei segni del tempo? Ecco come salvaguardare la bellezza del viso

Studi recenti hanno dimostrato come l’età attribuibile alla pelle sia legata, nell’80% dei casi, ad errate abitudini. Questo significa che è possibile intervenire, adottando opportuni interventi, per contrastare i segni del tempo.

La prevenzione delle rughe, in questo ambito, è fondamentale. Limitarsi ad utilizzare una crema antiage dai 40 anni in poi non è sufficiente. Il consiglio è di intervenire anticipatamente, anche in assenza di qualunque segno tipico dell’invecchiamento. Fin dalla pubertà occorre assicurare alla pelle del viso la necessaria idratazione, accompagnata da una detersione a fine giornata. Una volta ogni 7 giorni, inoltre, è utile effettuare uno scrub.

Anche una pulizia effettuata con una certa regolarità dall’estetista, un’alimentazione sana, e la rinuncia al vizio del fumo, contribuiscono a mantenere la pelle giovane.

Prendersi cura della pelle del viso per prevenire la comparsa delle rughe

Tra i 20 e i 30 anni, pulizia ed idratazione sono ancora più importanti, in quanto rappresentano le migliori armi per prevenire la formazione delle prime linee d’espressione che, nel tempo, tenderanno a trasformarsi in rughe.

Le creme antirughe si caratterizzano per i numerosi principi attivi, inclusi acido ialuronico, vitamine ed estratti naturali. Sono tali principi a stimolare la produzione di collagene e, di conseguenza, il rinnovamento cellulare. L’obiettivo è nutrire la pelle, idratarla e rimpolparla. Anche l’aloe vera, applicata più volte al giorno come se si trattasse di una normale crema per il viso, si rivela efficace nella maggior parte dei casi.

Dai 30 ai 40 anni, invece, il prodotto giusto dovrà essere in grado di stimolare la pelle e di donare alla stessa una certa luminosità. Pur non essendo ancora così marcati, i segni della stanchezza appariranno più evidenti per la perdita di luminosità.

L’età giusta per creme da viso? I 30 anni

Iniziare ad applicare creme a partire dai 30 anni è una buona abitudine. Tuttavia, vista la giovane età, sono da preferire cosmetici poco invasivi e, soprattutto, naturali. Questo assicurerà un trattamento più dolce alla pelle del viso. Del tutto naturale, ma estremamente efficace, è la crema alla bava di lumaca. Questo antico rimedio ha vissuto un vero boom a partire dagli anni ’80. Tutto è nato dalla scoperta effettuata dalla famiglia cilena Bascuna. Diverse ricerche condotte successivamente hanno potuto constatare come alla bava di questi animali siano da attribuire effetti quasi “miracolosi”.

La crema alla bava di lumaca Nuvò Cosmetic

Utilizzabili a qualsiasi età, le creme a base di bava di lumaca proposte da Nuvò Cosmetic agiscono efficacemente contro i segni del tempo.

L’allantoina contenuta nella bava stimola la riproduzione cellulare, rigenerando la pelle del viso e attenuando le rughe. Nell’arco di poche settimane i risultati ottenuti saranno già chiaramente visibili. La bava gode di proprietà idratanti, esfolianti e nutrienti grazie alla presenza di collagene, acido glicolico, e vitamine (soprattutto A ed E). Applicata un paio di volte al giorno si rivela un rimedio efficace contro smagliature, inestetismi e cicatrici. La pelle risulterà levigata e compatta, più luminosa e perfettamente idratata.

Il collagene rende la pelle più tonica, mentre l’elastina favorisce l’elasticità. All’acido glicolico, infine, è riconosciuta un’azione esfoliante, perfetta per contrastare le discromie cutanee. La costanza nell’impiego di creme a base di bava di lumaca porta a rinnovare l’epidermide, e fornisce un contributo decisivo nell’evitare l’accumulo delle impurità.

read more

Crema alla Bava di Lumaca: ideale anche per gli sfoghi cutanei

News Bava di Lumaca | 0 comments | by nuvo.cosmetic

Quali sono le cause degli sfoghi cutanei?

Un’irritazione o arrossamento della pelle può avvenire per le cause più disparate. Le situazioni che richiedono un intervento più rapido da parte del medico specialista sono quelle che coinvolgono una reazione allergica o un’intolleranza alimentare. In questo caso, il contatto o l’ingerimento di determinati alimenti può scatenare il rash cutaneo, creando problemi non solo estetici ma soprattutto anche di salute.

Anche elementi ambientali come la presenza di alcune piante, i peli degli animali, la polvere o alcuni pollini possono provocare reazioni di questo tipo. Perfino i detergenti utilizzati nella pulizia della casa e della persona, i tessuti che si indossano e gli oggetti con cui si entra in contatto possono provocare la sintomatologia della dermatite, così come situazioni di particolare stress fisico o psicologico.

Niente paura però: si tratta in genere di situazioni facilmente risolvibili, grazie alla visita da un dermatologo e all’aiuto di un esperto che saprà consigliare i prodotti giusti per limitare i sintomi e riportare la cute alla normalità.

I sintomi degli sfoghi cutanei

Come fare a capire se si sta avendo uno sfogo cutaneo? I sintomi più tipici sono un arrossamento della pelle, spesso accompagnato da prurito e dalla comparsa di piccole bolle o altri segni e inestetismi. Rivolgersi a uno specialista è fondamentale quando si notano questi sintomi, evitando assolutamente di usare prodotti senza un consiglio diretto del dermatologo. Se si accusa prurito diffuso o concentrato in una zona specifica del corpo, se si notano bollicine rosee sulla pelle o rigonfiamenti sospetti, desquamazione o un’eccessiva sensibilità, è bene prenotare una visita.

I casi di dermatite da contatto o reazione allergica si curano in genere facilmente, grazie all’uso di farmaci specifici e creme formulate appositamente per il problema in questione.

Le proprietà lenitive della bava di lumaca

Usata dalla stessa lumaca per proteggersi dagli agenti esterni, la bava possiede elevate quantità di principi attivi quali allantoina, collagene, elastina, mucopolisaccaridi ed acido glicolico. Tutti elementi in grado di idratare la pelle e lenirne le problematiche come, appunto, quelle provocate dalle dermatiti.

Gli arrossamenti e le irritazioni cutanee trovano sollievo nell’applicazione costante di una crema a base di bava di lumaca, proprio grazie a questi principi attivi. L’azione idratante, lenitiva, cicatrizzante di questa sostanza naturale è utilissima come coadiuvante per arrossamenti e irritazioni della pelle, rash cutanei e altre reazioni che colpiscono la cute. Completamente naturale, la bava di lumaca stimola la rigenerazione dei tessuti grazie all’allantoina; l’idratazione profonda della pelle grazie al collagene contenuto in essa; il rinnovamento cellulare grazie all’acido glicolico che favorisce l’eliminazione delle cellule morte e quindi degli inestetismi; la riduzione di infezioni e infiammazioni grazie alle vitamine C ed E di cui è particolarmente ricca. Infine, le proteine nutrono a fondo la pelle.

Scegliere le creme a base di bava di lumaca giuste per il proprio problema è fondamentale per la protezione e la rigenerazione della pelle, per alleviare i sintomi delle dermatiti e favorire l’idratazione, sempre sotto il controllo di un medico specialista.

read more

Siero viso: un elemento fondamentale nella skincare routine

News Bava di Lumaca | 0 comments | by nuvo.cosmetic

La bava di lumaca: un segreto di bellezza per mantenere la pelle giovane

Sono 2 le secrezioni prodotte dalla lumaca. Se la prima ha il compito di inumidire ed idratare il corpo del gasteropode, è la seconda a consentire alla stessa lumaca di spostarsi su foglie e terreni.

Particolarmente ricca di collagene, antiossidanti ed acido ialuronico, quest’ultima viene utilizzata per realizzare creme e sieri. Negli ultimi anni tali prodotti si sono dimostrati estremamente efficaci nel trattamento di rughe e smagliature. Il viso può beneficiare di una soluzione idratante ed emolliente, in grado di stupire non solo come antirughe, ma anche nel caso di arrossamenti, dermatiti, eritemi. Può anche essere impiegato come semplice rivitalizzante per le pelli secche.

Le straordinarie proprietà del siero alla bava di lumaca di Nuvò Cosmetic

Un siero viso di qualità assicura un trattamento profondo per le rughe, con risultati visibili anche nel contorno occhi, e nelle zone più vicine alle labbra. È sufficiente qualche applicazione per poter constatare gli effetti benefici sulla pelle, destinata ad apparire più tonica, luminosa ed idratata.

A sua volta, la maggiore idratazione porterà le rughe ad attenuarsi e le eventuali macchie a scomparire. Nuvò Cosmetic, con il suo siero ad elevata concentrazione di bava di lumaca, si rivolge a chi desidera ottenere risultati visibili sulla cute. Per raggiungerli è importante applicare il siero dopo aver pulito la pelle con un normale detergente. Non è necessario massaggiare, in quanto i principi attivi verranno attivati direttamente dal calore prodotto dall’organismo.

I vantaggi nell’utilizzo di un siero a base di bava di lumaca

Nuvò Cosmetic ha curato con particolare attenzione la formulazione del suo siero. Spicca la presenza di un peptide come l’esapeptide-8, conosciuto per la sua capacità nel ridurre la contrazione dei muscoli facciali, una delle principali cause della comparsa delle rughe. Non manca la vitamina E, accreditata di un’importante azione antiossidante.

La bava utilizzata nella preparazione del siero è frutto di estrazione manuale, nel pieno rispetto della lumaca e, come già anticipato, contiene tutti gli elementi necessari per donare alla pelle la tonicità perduta. Non deve essere dimenticato l’assorbimento rapido del siero: la sua texture rende ancora più efficace l’azione antirughe anche in zone critiche del viso. Oltre a godere di una distensione delle rughe, chi utilizza abitualmente questo prodotto antiage può beneficiare di un’azione anti-ossidante molto profonda, destinata a fornire nutrizione alla pelle, proteggendola dall’avanzare dell’età. Altro vantaggio non trascurabile è la capacità del siero proposto da Nuvò Cosmetic di adattarsi a tutti i tipi di pelle.

Un aiuto efficace contro i segni dell’età

L’impiego del siero permette di preparare la pelle ai trattamenti successivi della skincare routine. Proprio per questo è una buona abitudine quella di applicare qualche goccia al mattino, prima di utilizzare la crema giorno, e alla sera, anticipando l’applicazione di una crema notte. Il siero viso, infatti, è perfetto per intensificare gli effetti dei comuni trattamenti facenti parte della routine quotidiana.

Utilizzando il siero Nuvò in combinazione con altri prodotti appartenenti alla medesima linea, chiunque potrà far vivere alla pelle una seconda giovinezza. La texture particolarmente leggera, frutto dell’assenza di componenti grassi, e la ricchezza di principi attivi di origine naturale, sono garanzia di qualità ed efficacia.

read more

Pelle grassa: è consigliabile utilizzare la Bava di Lumaca?

News Bava di Lumaca | 0 comments | by nuvo.cosmetic

La composizione chimica dei prodotti Nuvò Cosmetic

La sostanza che viene definita bava di lumaca si chiama, con termini scientifici, mucopolisaccaride, ed è il prodotto delle ghiandole situate nel piede della Helix Aspersa, la lumaca conosciuta anche come ‘chiocciola zigrinata’. Questa secrezione ha una composizione ricca e molto complessa nella quale si trovano sostanze fondamentali per il benessere della pelle.

Tra gli elementi più importanti spiccano le vitamine C ed E. Inoltre, sono presenti amminoacidi essenziali e proteine, le sostanze costituenti della pelle, oltre che acido glicolico e lattico, gli esfolianti responsabili della sintesi di collagene. A tal proposito, collagene ed elastina sono le sostanze più importanti della pelle: il primo è la struttura del derma, la seconda rende l’epidermide elastica. Infine, l’allantoina, un rigenerante che rivitalizza e idrata.

Per quali problematiche è efficace?

La bava di lumaca è adatta anche alle pelli grasse? Senza dubbio, sì. Le problematiche cutanee che questo ingrediente è in grado di lenire sono molteplici, sia essa usata in forma pura, addizionata esclusivamente di conservanti, che in creme per esigenze specifiche.

Nel caso di pelli grasse, ma anche miste ed acneiche, le formulazioni più efficaci sono quelle leggere, meglio se abbinate a seboregolatori o purificanti. In questa combinazione i risultati tangibili positivi sono numerosi e sensibili già dopo le prime applicazioni. Per pelli normali o secche, la bava di lumaca funge da anti-age dalla comprovata efficacia. Inoltre, si rivela particolarmente efficace nel caso di ispessimenti della pelle, cicatrici e smagliature, macchie cutanee.

Le maggiori proprietà della bava di lumaca

In virtù di una composizione chimica ricca ed eterogenea, le proprietà della bava di lumaca sono innumerevoli.

  • Esfoliante: acido lattico e acido glicolico promuovono il turnover delle cellule superficiali dell’epidermide;
  • Ricostituente: la concentrazione di amminoacidi essenziali e proteine favorisce la sintesi delle funzioni fisiologiche della pelle;
  • Rigenerante: la bava di lumaca stimola la produzione di collagene ed elastina, oltre che averne già nella propria composizione naturale.
  • Idratante: l’idratazione della pelle è favorita dalla presenza di allantoina, acido glicolico e proteine nelle percentuali esatte per limitare la perdita di acqua;
  • Antiossidante: le vitamine C ed E neutralizzano i radicali liberi che favoriscono l’invecchiamento cellulare;
  • Purificante: l’azione esfoliante dell’acido glicolico previene il sedimento di impurità nei pori.

Come si ricava la bava di lumaca?

La bava di lumaca di cui ci serviamo per i nostri prodotti viene raccolta con la stimolazione naturale, una procedura grazie alla quale le lumache non vengono stressate in nessuna maniera. Al contrario di quanto spesso succede, le lumache di cui ci serviamo non subiscono radiazioni ionizzanti, non vengono sottoposte a scosse elettriche o, peggio ancora, non vengono centrifugate. Come è facile immaginare, con metodi così invasivi, la maggior parte delle lumache coinvolte, non sopravvivrebbe al trattamento.

read more

Acido ialuronico e cellule staminali di Mela Svizzera: ecco Remedial!

News Bava di Lumaca | 0 comments | by nuvo.cosmetic

Un prodotto antiage realmente innovativo: Remedial Cream

Nuvò Cosmetic, con Remedial Cream, presenta al pubblico una nuova crema viso antiage, ideale nel contrastare la formazione di rughe. A caratterizzarla è la sua particolare formulazione, che vede protagoniste cellule staminali di Mela Svizzeraacido ialuronico a 3 pesi molecolari e vitamine dei gruppi E ed F. Grazie a tali elementi la pelle del viso mantiene inalterata la sua vitalità mostrandosi particolarmente idratata e, di conseguenza, permettendo a chi la utilizza di mantenere un aspetto giovanile.

Allo stesso tempo, la presenza di Tripeptide-5 favorisce la produzione di collagene, essenziale per rallentare la formazione delle rughe. Da sottolineare anche l’impiego di olio di Argan e, soprattutto, dell’Olio di Pracaxi. Quest’ultimo è noto per la ricchezza di Omega 6 e 9, ottimi nel mantenere la pelle idratata.

I punti di forza della nuova crema realizzata da Nuvò Cosmetic

Remedial Cream può essere applicata su qualunque pelle; sia pelli giovani che mature, infatti, ne traggono beneficio. Le rughe appariranno molto meno evidenti, così come i pori. Un viso più morbido e setoso diventerà realtà già dopo alcune applicazioni.

Il fatto di poter fare affidamento sull’acido a 3 pesi molecolari rende possibile idratare la pelle su 3 livelli differenti. Questo porta chi la utilizza a provare immediatamente un’intensa sensazione di idratazione. Inoltre, non è possibile associare all’acido ialuronico alcuna controindicazione, fatta salvo qualche caso di ipersensibilità. È, inoltre in grado di accelerare il processo di guarigione di cicatrici e acne.
Decisamente innovativo è il ricorso alle cellule staminali di mela svizzera, cui viene riconosciuta la capacità di rivitalizzare la pelle, riducendo l’inevitabile processo di invecchiamento.

Le proprietà delle cellule staminali di mela

Le cellule vengono estratte dalla varietà di mele nota come Uttwiler Spätlauber, coltivata in territorio elvetico da diversi secoli. Al frutto in questione è riconosciuta una capacità di resistenza fuori dal comune, derivante dall’eccellente contenuto di proteine e fitonutrienti. Le cellule staminali riescono a penetrare nel derma e ad interagire direttamente con le cellule presenti al suo interno, fibroblasti in primis. Il risultato è un’azione stimolante sulla rigenerazione cutanea.

Alle cellule staminali spetta un altro compito, ossia favorire la produzione di proteine come collagene ed elastina. Questo significa, tra l’altro, ricostruire e proteggere la pelle. Utilizzare costantemente Remedial Cream permette di distendere le rughe, rendendo al contempo più “attiva” la pelle e ritardandone l’invecchiamento.

Altri fattori che fanno di Remedial Cream un prodotto antiage vincente

L’olio di Pracaxi, frutto di estrazione a freddo, agisce sulla pelle migliorandone tono ed elasticità. Inoltre, attenua le rughe e favorisce cicatrizzazione e rinnovamento cellulare. Utilizzando Remedial Cream si avrà la certezza di impiegare un prodotto Made in Italy, garanzia di qualità.

La crema è stata dermatologicamente testata per tre azioni: anti-age, idratazione e attività del collagene. Oltretutto, non contiene parabeni, siliconi, ftalati e paraffine, per accontentare anche coloro che scelgono una skincare naturale.

 

read more

Bava di lumaca o siero di vipera: quale scegliere?

News Bava di Lumaca | 0 comments | by nuvo.cosmetic

Il siero di vipera

Il siero di vipera, che normalmente viene definito veleno, è la sostanza che il rettile immette nell’organismo della sua preda attraverso i denti veleniferi. Il siero contiene alcune sostanze che esercitano un’azione neurotossica, cioè paralizzante. La preda viene così immobilizzata e la vipera può dare inizio alla sua ingestione, un processo che non è certo immediato.

La cosmesi ha pensato di sfruttare le proprietà del siero di vipera per creare delle creme antiage con effetto lifting.

La crema al siero di vipera

La crema al siero di vipera è un prodotto che si potrebbe considerare “giovane”, infatti ha fatto la sua comparsa attorno al 2008 quando ci si è resi conto che le proprietà del veleno del serpente potevano essere sfruttate in cosmesi.

Contrariamente a quanto si può pensare, però, la crema non contiene realmente il veleno, ma un insieme di principi attivi creati in laboratorio che ne riproducono gli effetti in maniera attenuata. Il Syn-Ake, questo il nome del principio attivo, è in grado di ridurre le contrazioni muscolari, di conseguenza distende la pelle del viso levigandola e attenuando le rughe d’espressione e, se la crema viene applicata con costanza, previene la formazione di quelle più profonde, oltre a dare maggiore luminosità al viso.

La bava di lumaca

La bava di lumaca è la secrezione prodotta dal mollusco che gli permette un movimento più fluido e nello stesso tempo mantiene l’idratazione del corpo e lo protegge da abrasioni e attacchi batterici che possono derivare dal contatto con il terreno. Conosciuta e apprezzata fin dall’antichità per il suo potere cicatrizzante – veniva infatti usata come medicamento – questa secrezione è oggi alla base di mote preparazioni cosmetiche naturali. Vediamo allora da vicino quali sono le proprietà della bava delle lumache.

La proprietà della bava delle lumache

La bava contiene molte sostanze che svolgono funzioni diverse. Infatti, in essa si trovano mucopolisaccaridi, acido glicolico, collagene, allantoina, varie vitamine ed elastina.
I mucopolisaccaridi sono sostanze che formano una sorta di film capace di trattenere l’acqua e dunque assicurano un’idratazione costante e di lunga durata all’epidermide.

Acido glicolico, elastina e allantoina stimolano la produzione di collagene, sostanza per altro anch’essa presente nella bava, e favoriscono così una rigenerazione dell’epidermide, distendendola e rendendola più soda ed elastica.
Le creme a base di bava di lumaca, grazie alle molteplici proprietà di questa sostanza possono avere così diverse applicazioni.

Le creme a base di bava di lumaca

Nel ricordare che una crema a base di bava di lumaca è efficace solo se la sostanza non è contenuta in percentuali minime, essa può essere utilizzata come prodotto idratante e antirughe capace di ridonare luminosità, levigare e rendere vellutata l’epidermide. Inoltre, la presenza di collagene, vitamine e allontoina la rende perfetta come cicatrizzante proprio per la sua capacità di rigenerare i tessuti e si rivela utilissima anche per riparare le smagliature. Per prevenirle, invece c’è l’elastina, capace di rendere la cute più elastica e quindi di adattarsi alle inevitabili trasformazioni del corpo connesse con la gravidanza. Ma non finisce qui.

Le creme a base di bava di lumaca svolgono anche un’azione lenitiva e si rivelano utili per attenuare bruciori e rossori dovuti all’esposizione al sole.

read more

Acido ialuronico in cosmesi e in medicina: un alleato irrinunciabile

News Bava di Lumaca | 0 comments | by nuvo.cosmetic

Acido ialuronico: per andare sul sicuro

Per i sempre più numerosi addetti ai lavori, l’acido ialuronico è considerato un elisir di eterna giovinezza. Dati alla mano, si tratta di un’affermazione piuttosto clamorosa ma anche di un concetto che non si discosta di molto dalla realtà dei fatti.

Si tratta di una molecola dalle proprietà benefiche che giovano a più livelli nel nostro organismo e che, soprattutto, non ha controindicazioni o effetti collaterali. È, in effetti, una componente fondamentale del corpo umano che svolge la sua funzione principale nel tessuto connettivo.

Il primo ad isolare la molecola di acido ialuronico fu lo scienziato tedesco Karl Meyer che, coadiuvato dalle conoscenze specifiche del suo assistente John Palmer, riuscì ad individuarlo nell’umor vitreo di un bovino. La parte di acido ialuronico che si trova nel nostro organismo è sotto forma di retinolo, quella componente della vitamina A tanto cara al mantenimento di una pelle integra e giovanile.

Le mille proprietà di un prodotto unico

Nel corso dei decenni, l’acido ialuronico si è guadagnato una fama di tutto rispetto nella cosmesi e nella medicina, tanto da essere considerato una sorta di toccasana poliedrico e funzionale che influisce positivamente su molteplici aspetti del nostro benessere. La scienza moderna dimostra quotidianamente che l’utilizzo regolare di una crema all’acido ialuronico o di punture di acido ialuronico comportano dei benefici concreti e duraturi sulla salute.

Grazie a queste caratteristiche, l’acido ialuronico nelle sue varie forme di assunzione è diventato in poco tempo il protagonista della cosmesi e della medicina estetica a livello globale. Man mano che le sue proprietà intrinseche hanno fatto il giro del mondo, questa molecola miracolosa si è guadagnata un copione di primaria importanza in numerosi settori terapeutici come l’artrologia, l’oftalmologia, la chirurgia otologica e, dulcis in fundo, nella chirurgia estetica.

Remedial, l’ultima nata in casa Nuvò Cosmetic

Remedial è l’ultima arrivata in casa Nuvò. È un crema antirughe innovativa base di acido ialuronico a 3 pesi molecolari e cellule staminali di mela svizzera. La sua efficacia è dovuta alle cellule staminali della mela, della vitamina E e della vitamina F, i principali artefici del ritardo dell’invecchiamento e della preservazione della pelle.

La sua formulazione è dermatologicamente testata e adatta ad ogni tipo di pelle, sia per l’uomo che per la donna. Remedial riduce l’insorgenza delle rughe, ridensifica e idrata a tutte le età.

read more

Bava di Lumaca: le 7 cose da sapere

News Bava di Lumaca | 0 comments | by nuvo.cosmetic

Sono due le tipologie di bava prodotte dalle lumache. In particolare, una di queste secrezioni ha l’obiettivo di proteggere la chiocciola dagli agenti esterni, ed ha trovato largo impiego, negli ultimi anni, nel mondo della cosmesi. Estratta dalla specie Aspersa Müller, si caratterizza per l’elevatissima concentrazione di principi attivi.

Ecco le 7 cose da sapere!

Efficace nel ridurre le smagliature della pelle

La bava di lumaca si rivela innanzitutto un rimedio efficace nella prevenzione delle smagliature, inestetismi che possono interessare soggetti di tutte le età. Queste lesioni cicatrizzate della pelle sono la conseguenza dello sfibramento, a livello epidermico, dei fasci di elastina e collagene. Tendono a colpire pelli non sufficientemente elastiche nel rispondere a repentine variazioni nel peso, o a cambiamenti ormonali.

È soprattutto nel periodo della gravidanza che le donne sono maggiormente predisposte a tale problema. Ricorrere alle creme un paio di volte al giorno è un buon modo per evitare l’insorgere dell’inestetismo. Ma cosa rende la bava così utile in tale ambito? Non solo il contenuto di collagene ed elastina, ma anche quello di allantoina, acido glicolico e vitamine. Sono tutte sostanze note per la loro azione elasticizzante, esfoliante, levigante e rigenerante.

Un toccasana che ha origini antiche: calma tosse ed episodi di gastrite

Per quanto molte persone siano giunte a conoscenza di creme, sieri ed altri prodotti cosmetici a base di bava di lumaca solo negli ultimi anni, in realtà la chiocciola è stata utilizzata, fin da tempi antichi, come rimedio terapeutico.

La bava regalava benefici a chi soffriva di ulcere e gastriti, e veniva impiegata su ferite e nel caso di problemi di pelle, ma anche per debellare tosse e catarro. Ippocrate, ad esempio, faceva ricorso alla bava per dare sollievo alla pelle infiammata. Il via al “boom” della bava nel campo cosmetico è datato anni ’80. Fu in quel periodo che in Cile iniziarono ad essere condotti studi approfonditi in proposito. Questo avvenne una volta scoperto che i lavoratori impegnati a maneggiare le lumache a fini alimentari godevano di una pelle delle mani più tonica e fresca.

Una sostanza inodore da utilizzare su tutto il corpo

Un aspetto particolarmente interessante legato alla bava è il fatto di essere una sostanza inodore. Questa caratteristica ne consente un impiego ottimale, ad esempio, prima di truccare il viso, o di applicare profumo e dopobarba. È sufficiente utilizzare del latte detergente o un sapone neutro per pulire la pelle, asciugarla ed applicare la crema con un delicato massaggio. L’assorbimento sarà veloce e non lascerà tracce.

La soluzione anti-age ideale

Grazie al collagene, all’acido glicolico, all’elastina e alle vitamine (A ed E in primis), la bava contiene sostanze realmente in grado di rigenerare la pelle in virtù dei molteplici nutrienti ed esfolianti. Sono sufficienti poche settimane di applicazioni, due volte al giorno, per beneficiare di risultati sorprendenti sulle rughe d’espressione.

Eccellenti proprietà lenitive, antinfiammatorie ed antiossidanti

La bava estratta dalla lumaca può essere impiegata con successo anche da chi è in cerca di una soluzione per il contorno occhi. Le vitamine C ed E presenti nella bava sono note per le loro azioni antinfiammatoria ed antiossidante.

Le proprietà lenitive sono ideali per ridurre le infiammazioni della pelle, contrastando efficacemente i radicali più liberi. La pelle risulterà più liscia e luminosa.

Da impiegare come coadiuvante per eliminare le macchie della pelle

Alla bava vengono associati anche risultati miracolosi nei confronti delle macchie della pelle. In realtà, in tale ambito questa sostanza risulta utile come coadiuvante non riuscendo, ad ogni modo, ad eliminare completamente le macchie stesse. Applicare una crema massaggiando la parte interessata sarà comunque possibile disporre di una soluzione per attenuare le macchie provocate non solo dal sole, ma anche dalla vecchiaia e dalla gravidanza.

Nota per le sue proprietà esfolianti combatte acne e cicatrici

Sempre più giovani, alla ricerca di un trattamento efficace per purificare la pelle, fanno ricorso a creme con bava di lumaca. Quest’ultima, contenendo peptidi e acido glicolico, è eccellente nel ridurre le macchi e le cicatrici lasciate dall’acne. Il muco agisce da purificante, mentre all’acido glicolico viene riconosciuto un effetto astringente.

read more

Pelle secca in estate: quali prodotti scegliere?

News Bava di Lumaca | 0 comments | by nuvo.cosmetic

Perché la pelle ha bisogno di idratazione in estate?

Le lunghe giornate sotto il sole, le alte temperature e le fatiche dei mesi estivi, al lavoro o in vacanza, hanno un inevitabile impatto sulla salute e la bellezza della pelle. La quantità di acqua da assumere al giorno aumenta all’aumentare delle temperature, ma la vita frenetica e gli impegni quotidiani spesso impediscono di prendersi cura del proprio benessere con regolarità.

La disidratazione provoca inestetismi sia all’interno che all’esterno del corpo: le sue conseguenze colpiscono soprattutto la cute, sottoposta ai raggi solari, alla sudorazione, al calore e all’aria secca negli ambienti raffreddati con aria condizionata. Come rimediare? Idratare la pelle attraverso prodotti specifici, il più possibile naturali e approvati dagli specialisti del settore, è il primo passo verso una pelle luminosa, elastica e perfettamente idratata.

Quale crema idratante scegliere in estate

Per garantire alla propria cute la giusta idratazione, è importante che il processo di skincare quotidiana sia semplice, naturale ed efficace. Basta applicare il prodotto giusto con costanza per vedere scomparire i fastidiosi sintomi di secchezza della pelle. Dire addio ad arrossamenti e pizzicori, bollicine e fastidi vari, è possibile e molto semplice se si scelgono le sostanze giuste.

Nuvò Cosmetic ha messo a punto una linea di creme e sieri a base di bava di lumaca in grado di apportare la giusta quantità di idratazione alla pelle stressata dal sole e dal calore estivo. Grazie alle numerose qualità naturali di questa sostanza, usata in natura dalle lumache per proteggersi dagli agenti esterni e come strumento per piccoli rimedi della cultura contadina, i prodotti Nuvò Cosmetic assicurano alla cute la giusta percentuale di idratazione e una cura della pelle semplice, veloce e sicura, che in pochi gesti darà una nuova vita alla pelle secca e arrossata.

Composizione e benefici delle creme idratanti

La bava di lumaca viene universalmente considerata una sostanza dalle elevate qualità, usata in cosmetica e dermatologia per le sue proprietà lenitive, idratanti e protettive. L’uso quotidiano di una crema a base di bava di lumaca, infatti, garantisce l’apporto di proteine, vitamine, acido glicolico e altre sostanze che prevengono e risolvono piccoli inestetismi cutanei, tra cui la secchezza della pelle.

Usata in tantissimi ambiti, dal contrastare i segni dell’acne, delle smagliature e delle dermatiti al riempimento delle rughe, la bava di lumaca costituisce un’ottima routine quotidiana anche per prevenire la disidratazione e le sue conseguenze. Le creme, che contengono anche altri elementi idratanti come aloe, olio di Argan, burro di mango, sono dermatologicamente testate, non contengono paraffine, né siliconi, né petrolati, e possono essere usati senza timori da uomini e donne di tutte le età e su ogni parte del corpo per prevenire disturbi e inestetismi dermatologici.

L’importante è assicurarsi sempre il supporto di un medico specialista in caso di particolari patologie, per avere il consiglio fidato di un esperto nella cura della pelle prima di applicare qualsiasi prodotto.

read more

Prodotti alla Bava di Lumaca

ACQUISTA QUI

La perfezione naturale senza tempo
Direttamente a casa tua
In un click


ACQUISTA QUI