Pulizia del viso fai da te: come farla a casa in 8 passi

Pulizia del viso

Perché la pulizia del viso è così importante?

Ogni giorno una serie di agenti come trucco, sudore, inquinamento, gas tossici, radicali liberi e polvere si depositano e accumulano sulla pelle del nostro viso: impurità dannose che si annidano sullo strato più esterno della cute ostruendone i pori e creando effetti di disidratazione e invecchiamento.

Una corretta pulizia del viso deve quindi diventare una routine quotidiana per purificare la pelle da tutti gli agenti aggressivi esterni presenti nell’ambiente.

Ma i benefici di un’abituale pulizia del viso non si limitano all’eliminazione dello sporco accumulato durante il giorno:

  • La pulizia del viso aumenta l’idratazione della pelle: una pelle pulita mantiene un corretto valore del suo pH.
  • Con la pulizia giornaliera del viso i prodotti per la cura della pelle potranno assorbirsi in modo più efficace.

Ecco perché è fondamentale un’accurata pulizia del nostro viso. Ma come pulire la pelle in modo adeguato per eliminare tutti gli agenti dannosi che vi si accumulano?

Seguendo i nostri consigli, potrai dedicarti alla pulizia del viso fai da te ottenendo ottimi risultati e garantendo alla tua pelle una profonda igiene che la manterrà luminosa e giovane.

Come fare la pulizia del viso a casa?

Una pulizia del viso fai da te è veramente efficace, se dedicherai a quest’operazione il giusto tempo e la dovuta attenzione. Ti elenchiamo intanto ciò che ti occorre per pulire il tuo viso ogni giorno:

  • Detergente per il viso adatto al tuo tipo di pelle
  • Scrub o spazzola per la pulizia del viso
  • Tonico
  • Idratante
  • Maschera per il viso adatta alla tua pelle
  • Cotone
  • Asciugamani morbidi

1 – Scegli la giusta temperatura per l’acqua

Lavare il viso con acqua calda o con acqua fredda? D’inverno sarai tentata di lavare il viso con acqua molto calda e d’estate l’acqua fredda è più desiderabile per refrigerarti.

Una temperatura estrema per l’acqua può avere effetti indesiderati sulla tua pelle: l’acqua molto calda può seccare la pelle e renderla molto sensibile; l’acqua molto fredda non darà alcun beneficio, al massimo può essere confortevole.

Pulisci il viso lavandolo con acqua tiepida: è il metodo migliore.

2 – Scegli il detergente ideale per la tua pelle

Quale detergente per pulire il tuo viso?

Scegline uno adatto al tuo tipo di pelle: ne troverai per pelle secca, pelle grassa o pelle sensibile.

  • Detergente per pelle grassa: prova un olio detergente. Sembra un controsenso, eppure l’olio detergente, applicato massaggiando la pelle, elimina le impurità e lascia la pelle lucida e idratata.
  • Detergente per pelle secca e sensibile: il miglior detergente per questo tipo di pelle è un prodotto delicato e idratante, come l’acqua micellare.

3 – Detergi il viso

Versa un po’ di detergente sulle mani e massaggia delicatamente il viso con movimenti circolari. Se necessario, aggiungi dell’acqua tiepida. L’azione del detergente eliminerà i residui tossici accumulati e dissolverà lo sporco.

Risciacqua con molta acqua e asciuga il viso tamponandolo e lasciandolo ancora umido.

4 – Esfolia il viso con uno scrub alla bava di lumaca

L’esfoliazione è un passo molto importante per la pulizia del tuo viso, perché rimuove le cellule morte della pelle presenti sullo strato esterno. Grazie all’esfoliazione i prodotti per la cura della pelle potranno penetrare e svolgere la loro funzione.

Usa uno scrub sulla pelle del viso, puoi anche usare un prodotto alla bava di lumaca, ancora umida eseguendo per alcuni minuti dei movimenti circolari e delicati. Non esercitare troppa pressione, altrimenti potrai irritare la pelle. Infine risciacqua con acqua tiepida.

5 – Apri i pori della pelle con il vapore

Perché usare il vapore per la pulizia del viso? Il vapore rimuoverà le tossine della pelle, detergendola in profondità ed eliminando puntini neri e puntini bianchi.

Prendi un pentolino e scalda l’acqua fino all’ebollizione. Poi copri il viso con un asciugamano e tienilo a pochi centimetri dal pentolino. Fai questo “bagno di vapore” per 5 minuti.

Infine tampona il viso con un asciugamano morbido.

6 – Applica una maschera facciale

Ecco un altro passo importante per la pulizia del tuo viso. L’applicazione di una maschera facciale renderà la tua pelle morbida, migliorandone il tono. L’impacco ha anche un effetto benefico e rilassante per la pelle.

Scegli una maschera per il viso adatta alla tua pelle, ne esistono di diversi tipi. Applica in modo uniforme l’impacco sul viso e lascialo finché si asciuga. Di solito richiede da 20 a 30 minuti.

Una volta asciutta, lava la maschera con acqua a temperatura ambiente e asciuga il viso.

7 – Usa un tonico per la pelle

Il tonico svolge un’azione rinfrescante per il viso e mantiene nel giusto equilibrio i valori del pH della pelle. Usa un tonico fatto in casa: succo di cetriolo o acqua di rose. Tampona il viso con delicatezza mettendone una piccola quantità su un batuffolo di cotone.

L’uso di un tonico per la pelle rappresenta un passaggio intermedio nella pulizia del viso: dopo aver lavato il viso e prima di applicare una crema idratante.

Un altro beneficio del tonico per la pelle è l’eliminazione delle ultime tracce di sporco e impurità ancora presenti sul viso.

8 – Idrata il viso con una crema alla bava di lumaca

È arrivato il momento di idratare la pelle del tuo viso. Applica una crema nutriente – esistono creme idratanti alla bava di lumaca, per esempio – e massaggia la pelle del viso con movimenti leggeri. Pian piano la pelle diverrà morbida al tatto e più luminosa e rinfrescata.

Scegli una crema idratante adatta alla tua pelle. Per esempio, per pelli secche puoi usare del burro per il viso, mentre per pelli grasse troverai una crema a base di gel. Fai anche attenzione al tipo di crema: esistono creme per il giorno e creme per la notte.

  • Una crema idratante per il giorno protegge la tua pelle dagli attacchi degli agenti esterni, compresa l’azione delle radiazioni ultraviolette del sole.
  • Le creme da notte, invece, ripristinano i livelli naturali della tua pelle e fanno parte, come hai letto, di uno dei passi per la completa pulizia del viso a fine giornata.

Per la pelle attorno agli occhi, invece, dovrai usare una crema molto delicata, che non crei irritazioni.

Spedizione gratuita
4.9230769230769 su 5
29,90

Come prenderti cura della pelle dopo la pulizia del viso

Ora che hai seguito i consigli sulla pulizia del viso fai da te, non ti resta che continuare a prenderti cura della tua pelle ogni giorno, proteggendola soprattutto dai raggi nocivi del sole e dall’aria fredda dell’inverno.

La tua pelle, dopo questa pulizia, è più sensibile, quindi ha bisogno di più accorgimenti per mantenerla sana, luminosa e massimizzare così il trattamento che hai fatto.

Ecco alcuni suggerimenti che puoi seguire per curare la tua pelle dopo la pulizia del viso:

  • Non strofinare eccessivamente il viso con pacchetti esfolianti o con uno scrub per i prossimi giorni, altrimenti rischi di irritare e arrossare la pelle.
  • Non usare detergenti aggressivi o scadenti. Usa sempre detergenti delicati e adatti al tuo tipo di pelle.
  • Non è necessario fare un altro bagno di vapore già il giorno dopo: i pori del tuo viso sono già aperti con il trattamento che hai fatto.
  • Mantieni la tua pelle sempre ben idratata, non solo con le creme, ma anche bevendo molta acqua durante il giorno.
  • Dopo la pulizia del viso non sottoporre la tua pelle a trattamenti “aggressivi” come laser o cerette.
  • Non stuzzicare la pelle del viso, per esempio togliendo brufoli, perché potresti causare degli sfoghi.
  • Evita fumo e alcol: contengono sostanze chimiche dannose per la pelle.
  • Fai una dieta equilibrata, inserendo frutta e verdura ed evitando cibi grassi.

Ricorda che la pelle del viso è continuamente esposta all’ambiente (senza contare il trucco che applichi quotidianamente): ecco perché devi prendertene cura ogni giorno.

Spedizione gratuita
4.9230769230769 su 5
29,90

Spedizione gratuita
4.8245614035088 su 5
29,90

Spedizione gratuita
4.8333333333333 su 5
29,90

Spedizione gratuita
4.3333333333333 su 5
22,90