Pelle grassa: è consigliabile utilizzare la Bava di Lumaca?

News Bava di Lumaca | 0 comments | by nuvo.cosmetic

La composizione chimica dei prodotti Nuvò Cosmetic

La sostanza che viene definita bava di lumaca si chiama, con termini scientifici, mucopolisaccaride, ed è il prodotto delle ghiandole situate nel piede della Helix Aspersa, la lumaca conosciuta anche come ‘chiocciola zigrinata’. Questa secrezione ha una composizione ricca e molto complessa nella quale si trovano sostanze fondamentali per il benessere della pelle.

Tra gli elementi più importanti spiccano le vitamine C ed E. Inoltre, sono presenti amminoacidi essenziali e proteine, le sostanze costituenti della pelle, oltre che acido glicolico e lattico, gli esfolianti responsabili della sintesi di collagene. A tal proposito, collagene ed elastina sono le sostanze più importanti della pelle: il primo è la struttura del derma, la seconda rende l’epidermide elastica. Infine, l’allantoina, un rigenerante che rivitalizza e idrata.

Per quali problematiche è efficace?

La bava di lumaca è adatta anche alle pelli grasse? Senza dubbio, sì. Le problematiche cutanee che questo ingrediente è in grado di lenire sono molteplici, sia essa usata in forma pura, addizionata esclusivamente di conservanti, che in creme per esigenze specifiche.

Nel caso di pelli grasse, ma anche miste ed acneiche, le formulazioni più efficaci sono quelle leggere, meglio se abbinate a seboregolatori o purificanti. In questa combinazione i risultati tangibili positivi sono numerosi e sensibili già dopo le prime applicazioni. Per pelli normali o secche, la bava di lumaca funge da anti-age dalla comprovata efficacia. Inoltre, si rivela particolarmente efficace nel caso di ispessimenti della pelle, cicatrici e smagliature, macchie cutanee.

Le maggiori proprietà della bava di lumaca

In virtù di una composizione chimica ricca ed eterogenea, le proprietà della bava di lumaca sono innumerevoli.

  • Esfoliante: acido lattico e acido glicolico promuovono il turnover delle cellule superficiali dell’epidermide;
  • Ricostituente: la concentrazione di amminoacidi essenziali e proteine favorisce la sintesi delle funzioni fisiologiche della pelle;
  • Rigenerante: la bava di lumaca stimola la produzione di collagene ed elastina, oltre che averne già nella propria composizione naturale.
  • Idratante: l’idratazione della pelle è favorita dalla presenza di allantoina, acido glicolico e proteine nelle percentuali esatte per limitare la perdita di acqua;
  • Antiossidante: le vitamine C ed E neutralizzano i radicali liberi che favoriscono l’invecchiamento cellulare;
  • Purificante: l’azione esfoliante dell’acido glicolico previene il sedimento di impurità nei pori.

Come si ricava la bava di lumaca?

La bava di lumaca di cui ci serviamo per i nostri prodotti viene raccolta con la stimolazione naturale, una procedura grazie alla quale le lumache non vengono stressate in nessuna maniera. Al contrario di quanto spesso succede, le lumache di cui ci serviamo non subiscono radiazioni ionizzanti, non vengono sottoposte a scosse elettriche o, peggio ancora, non vengono centrifugate. Come è facile immaginare, con metodi così invasivi, la maggior parte delle lumache coinvolte, non sopravvivrebbe al trattamento.

Prodotti alla Bava di Lumaca

ACQUISTA QUI

La perfezione naturale senza tempo
Direttamente a casa tua
In un click


ACQUISTA QUI