Acne giovanile: Bava di Lumaca e altri rimedi

News Bava di Lumaca | 0 comments | by nuvo.cosmetic

Una patologia che attacca corpo e anima

L’acne è un problema dermatologico che colpisce soggetti di ogni età con prevalenza degli adolescenti.

Si tratta di una infiammazione della pelle causata da sebo in eccesso all’interno dei follicoli piliferi. Questa produzione eccessiva fa sì che batteri e cellule morte restino intrappolati all’interno dei pori, andando a creare il terreno ideale per far insorgere impurità e brufoli. Specialmente in caso di pelle grassa lo sviluppo dell’acne può attaccare in profondità il derma e dar luogo a infiammazioni cutanee che, oltre ad essere dolorose, deturpano vistosamente la zona colpita.

In alcuni casi, specialmente quando il soggetto viene colpito da una forma acneica particolarmente aggressiva, il problema permane anche in età adulta, lasciando sulla pelle segni antiestetici e ben visibili, capaci di creare insicurezza e calo dell’autostima in chi si trova a fare i conti con loro. L’impatto psicologico causato da questa malattia è in grado di compromettere pesantemente la qualità della vita e le sue ripercussioni possono farsi sentire a lungo. Sono soprattutto le donne, a causa dei fattori ormonali legati al ciclo mestruale, a soffrire di questa patologia e a ritrovarsi il viso rovinato dai brufoli.

Guance, fronte, mento e sottomento, lineamenti della mascella e décolleté sono solitamente le zone più colpite e soggette a continui cicli di guarigione seguiti da nuove infiammazioni.

Una soluzione completamente naturale

Al momento attuale questa patologia, contrariamente a quanto accadeva in passato, è oggetto di trattazione medica. La ricerca ha evidenziato come la bava di lumaca sia un ingrediente importante nelle creme per brufoli e punti neri.

Si tratta di una soluzione assolutamente naturale ottenuta stuzzicando con delicatezza l’addome della specie Aspersa Müller. La bava di questa lumaca è particolarmente ricca di sostanze prodigiose per la pelle quali l’elastina, il collagene, l’allantoina, i mucopolisaccaridi e l’acido glicolico. Questo sorprendente mix di principi attivi, oltre a favorire l’idratazione cutanea, è anche in grado di svolgere un’azione lenitiva sulle pelli irritate. I mucopolisaccaridi, in particolare, creano sulla pelle un effetto filmogeno capace di donarle protezione e un aspetto più giovane e luminoso.

La crema a base di bava di lumaca, così come tutte le materie prime, deve essere applicata con costanza un paio di volte al giorno, in particolar modo durante la prima fase del trattamento.

Come scegliere un prodotto efficace

Sapersi orientare fra le diverse proposte di creme è importante per poter fare la scelta migliore. Attenzione, quindi, a preferire prodotti che abbiano al loro interno percentuali piuttosto significative di bava di lumaca.

Va verificato, inoltre, che il prodotto sia stato dermatologicamente testato e certificato, il che garantisce che è stato sottoposto a test per verificarne l’efficacia. La certificazione, in pratica, assicura la validità del prodotto. Diversi centri estetici impiegano la bava di lumaca durante la pulizia del viso. La sua applicazione quando i pori della pelle sono dilatati permettono alle diverse componenti di penetrare più a fondo nel derma e di agire con maggiore efficacia.

Anche per un uso casalingo è bene, prima dell’applicazione, detergere accuratamente il viso per liberarlo da eventuali impurità e residui di trucco. Un ulteriore aiuto a sostegno della cura a base di bava di lumaca per acne può essere dato da una costante disinfezione e igiene della cute infiammata con prodotti adatti al proprio tipo di pelle, non aggressivi e privi di allergeni e paraffine. Altrettanto importante è bere giornalmente un paio di litri di acqua, in modo da eliminare le tossine e depurare il fegato e gli altri organi e seguire una corretta alimentazione.

Prodotti alla Bava di Lumaca

ACQUISTA QUI

La perfezione naturale senza tempo
Direttamente a casa tua
In un click


ACQUISTA QUI